Persona. Divenire/dover essere

Persona è un percorso in quattro tappe che ho ideato per aiutarti a ritrovare il tuo ‘io sono qui’ sulla mappa e riorientare la bussola.

Perché Persona?

La nozione di persona è indagata in tutti gli ambiti di ricerca dall’antropologia alla bioetica, dal diritto alla religione, dalla sociologia alla filosofia.


Per Jung indica la maschera che assumiamo in base al nostro ruolo nella società: nel rapporto tra la nostra persona e la nostra ombra si gioca il fondamentale processo di individuazione.

Il percorso che propongo è liberamente ispirato al pensiero di Martha C. Nussbaum, e dall’idea di ‘personae’ di Clarissa Pinkola Estes.

Martha C. Nussbaum è una filosofa che definisce la persona in base a delle specifiche capacità che nel suo discorso diventano poi diritti che dovrebbero essere universali.

Clarissa Pinkola Estes è una psicoterapeuta junghiana secondo cui mentre attraversiamo la nostra esistenza provando a diventare ciò che siamo, diamo vita a differenti versioni di noi stessə e “invecchiando, con una collezione siffatta a nostra disposizione, scopriamo di poter essere qualunque cosa, in qualsiasi momento”.

E divenire/dover essere?

L’obiettivo principale del percorso è riconnetterci con noi stessə, in che modo? Accogliendo le emozioni come “modulazioni del nostro continuo divenire interno in contrasto col voler essere e opposto al dover essere” (cit.Tiziana Villani).

Cosa faremo?

Il percorso si svolge in quattro incontri in cui

  • ci metteremo davanti allo specchio
  • creeremo una mappa della nostra isola
  • costruiremo una maschera consapevole
  • dichiareremo i nostri segni particolari

Non c’è bisogno di avere doti artistiche e basta davvero poco materiale, è indispensabile invece la voglia di mettersi in gioco!

Che fai, vieni? Per info, costi e tutto il resto scrivimi a stefania@vitacreattiva.it

Io ti aspetto qui.

Uno dei viaggi ti incuriosisce oppure vuoi avere più informazioni? Scrivimi a stefania@vitacreattiva.it oppure visita la sezione Contatti.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments